Martedì 29 Gennaio ore 11.00

Uscita per tutti i nostri soci con LucillaRicasoli alla mostra “Balla a Villa Borghese”, al Museo Carlo Bilotti. Aranciera di Villa Borghese.

App.to Viale Fiorello La Guardia, 6.

Ingresso gratuito. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

“Dopo il matrimonio con Elisa Marcucci, Giacomo Balla si trasferisce, nell’estate del 1904, in  un  antico  monastero  in  via  Parioli  6,  l’attuale  via  Paisiello,  all’angolo  di  via  Nicolò Porpora. Nelle stanze di questo angolo felice di natura, ritagliato ai margini periferici della  città e molto diverso dall’odierno quartiere Parioli, il  pittore stabilisce  la  sua  casa  e  dipinge  ciò  che  vede  dal  balcone  del  suo  studio  o  subito  al  di  fuori  della  porta  dell’abitazione.  Fino al 1910, anno in cui realizza il grande polittico Villa Borghese, il tema della natura ai  confini  della  città  diventa per Balla ciò che è per Paul Cézanne la “Montagne Sainte-Victoire”: materia da indagare, da provare e riprovare, da scarnire fino all’astrazione. Si tratta  di  uno  dei  primi  temi  sperimentali  affrontati  dal  pittore,  presentato  in  questa occasione  attraverso  una  trentina  di  lavori  riuniti  organicamente.”

 

 

PROGRAMMA ATTIVITA' GENNAIO - FEBBRAIO

 

Scarica programma Gennaio Febbraio

Contatti

Il Tempo e lo Sguardo
LEZIONI
SALA ARTEMIDE Hotel Diana
Via Principe Amedeo 4
Roma